Musica, Napoli: Willie Peyote a Napoli

Willie Peyote giunge a Napoli, e lo fa in un momento storico molto teso per la nostra cara Italia. L’allarme coronavirus, le limitazioni e i rischi non hanno impedito al cantante di continuare il proprio tour e di giungere a Napoli. Le prossime date del rapper torinese, infatti, andranno in scena nel sud Italia, dove al momento le Regioni non hanno imposto alcuna limitazione a eventi e spettacoli

INFO SUL CONCERTO: Willie Peyote a Napoli ci sarà e sarà presente nella giornata di giovedì 27 Febbraio. Tanta l’attesa per il rapper, il quale si esibirà con un bellissimo concerto sul palco della Casa della Musica di Napoli. L’orario è alle ore 21.  Come riferito da SKYTG24, Willie Peyote è attualmente impegnato nel tour di presentazione di “Iodegradabile”, il suo nuovo album in studio pubblicato lo scorso 25 ottobre per Virgin Records. La tournée invernale nei club ha già registrato il tutto esaurito per tutte le date in calendario, compresa la prossima tappa a Napoli.

tg24.sky.it

 

POSSIBILE SCALETTA:  Non potranno mancare gli ultimi singoli “La tua futura ex moglie”, “Mango” e “Quando nessuno ti vede”, oltre ad altri brani presenti nel disco come “Cattività” e “Che peccato”. Oltre a tali brani, il rapper torinese porterà sul palco di Napoli anche alcuni suoi ex successi molto amati dai suoi fan come: “C’era una vodka”, “Willie Pooh”, “Ottima scusa”, “Metti che domani”, “Che bella giornata” e tante altre.  Di seguito riportiamo la possibile scaletta come linea guida dei concerti precedenti.

  1. Intro (registrazione)
  2. Mostro
  3. I cani
  4. Glory hole
  5. Catalogo
  6. Il bombarolo (Fabrizio De André cover)
  7. Miseri
  8. L’outfit giusto
  9. Vengo anch’io (Enzo Jannacci cover)
  10. Portapalazzo
  11. Le chiavi in borsa
  12. Wille Pooh
  13. Dettagli
  14. Quando nessuno ti vede
  15. Dang! (Mac Miller cover)
  16. Metti che domani
  17. L’effetto sbagliato
  18. Around the world (Daft Punk cover)
  19. Che peccato
  20. Cattività
  21. Tmvb
  22. Io non sono razzista ma
  23. C’era una vodka
  24. La tua futura ex moglie
  25. Ottima scusa
  26. Semaforo

 

corrieredinapoli.com

Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

News: Coronavirus, istruzioni per l'uso

Ven Feb 28 , 2020
Napoli, primi tre casi di Coronavirus accertati. Il comune corre ai ripari e chiude le scuole di ogni ordine e grado per una disinfezione straordinaria degli ambienti. I provvedimenti saranno sufficienti a scongiurare il contagio? Quali sono i comportamenti più auspicabili da adottare? Riportiamo alcuni dei pareri più autorevoli sull’argomento: […]