#sponsored by MrViaggio Ponticelli: Il centro cosmopolita di Berlino!

Famosissima per lo storico muro che divise letteralmente la città, oggigiorno, Berlino si presenta come una modernissima metropoli in cui convivono pacificamente diversi stili di vita.
Abbiamo la zona ricca degli affari e della finanza, la Berlino della storie  e dell’arte che vanta numerosissimi musei, la zona alternativa caratterizzata per gli spazi urbani reinventati e quella multiculturale che racchiude colori, sapori e profumi.

Posta nella parte nord- est della Germania, attraversata da fiume Sprea e caratterizzata da un clima continentale è una capitale perfetta da visitare durante tutto l’anno, grazie anche a un vasto programma di eventi e mostre sicuramente non vi annoierete.

 

RETE DEI TRASPORTI

Uno dei punti di forza di questa capitale è l’efficiente rete dei trasporti.

Grazie ai mezzi pubblici sarà facile spostarsi da un quartiere all’altro oppure dedicarsi a delle brevi gite di un giorno in prossimità degli splendidi laghi che circondano la città.

La metro è sicuramente il mezzo più rapido e utilizzato sia dai turisti che dai cittadini, quest’ultima si divide in due linee quali quella urbana e quella suburbana.
Tale rete dei trasporti è attiva 24h su 24 durante il weekend, mentre nei giorni infrasettimanali si ferma per poche ore durante la notte.

ATTRAZIONI DA NON PERDERE

La città ha davvero tanto da offrire ai turisti, oltre alle enormi dimensioni territoriali sono innumerevoli le attrazioni da non perdere.

-PORTA DI BRANDEBURGO 
Tale monumento è forse il più importante e monumentale della città, costruita alla fine del Settecento per consentire ai cittadini di accedere alla parte nuova della città, è stata testimone di innumerevoli eventi storici.

-IL MURO DI BERLINO
Caduto ormai trent’anni fa, il MURO, resta ancora una ferita aperta nel cuore della città.
Simbolo della guerra fredda rappresenta l’espressione concreta della divisione che si verificò, oltre che a Berlino, in tutto il mondo.
Oramai dell’originale muro, distrutto dai cittadini e saccheggiato dai turisti, non resta molto, ma le sezioni ancora intatte che troviamo sull’East Side Gallery sono sufficienti per poter capire, riflettere e commuovere.

-PALAZZO DEI REICHSTAG
Simbolo della ritrovata unione della Germania, il Reichstag, è un enorme edificio neoclassico dove si tengono le assemblee e dove si riunisce il parlamento.
Costruito nel corso dell’ottocento, caduto in disuso durante la Guerra Fredda, fu riaperto a seguito di un colossale lavoro di restauro.

-ALEXANDEPLATZ
Costruita negli anni Sessanta la piazza continua ad essere l’emblema della Berlino moderna e innovativa, di una città che non si ferma mai, che continua a guardare avanti e ad inseguire l’avanguardia.
Una volta qui è impossibile non notare la celebre Torre della Televisione, alta ben 365 metri, si caratterizza per la sua iconica sfera d’acciaio.

Questo è solo un piccolo assaggio di quello che la capitale tedesca ha da offrire!!!

 

 

Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Sport, Pallanuoto: Il resoconto dell'ultima giornata di Serie A1

Lun Feb 3 , 2020
Una vittoria per il Posillipo, un pareggio per la Rari Salerno e una sconfitta per la Canottieri. Questo Il resoconto dell'ultima giornata di Serie A1!
Il resoconto dell'ultima giornata di Serie A1!