24.5 C
Napoli
martedì, Maggio 24, 2022

Coppola Editore ristampa Moby Dick, edizione pregiata in tiratura limitata

A 170 anni dalla prima pubblicazione, Coppola Editore dà alle stampe un’edizione pregiata in tiratura limitata di 500 copie del capolavoro di Melville, Moby Dick. La casa editrice è stata rilevata nel 2016 dal direttore editoriale della Marotta&Cafiero Rosario Esposito La Rossa e dall’attrice Maddalena Stornaiuolo. Il testo è impreziosito dalla meravigliosa traduzione di Cesare Pavese del 1941. 

“Al capolavoro letterario di Melville, che rappresenta una pietra miliare della letteratura mondiale, Coppola Editore aggiunge un capolavoro dell’artigianeria con una copertina cartonata in ecopelle bianca Skivertex Vicuana”, specifica La Rossa.
Altra novità che presenta il testo nella copertina, la “punzonatura a secco colore blu elettrico dell’occhio del capodoglio disegnato dal finalista Premio Andersen, Vincenzo Del Vecchio”. Mezzo cofanetto è cartonato con punzonature in blu realizzato a mano dall’antica Legatoria Tonti, guidata dal maestro Armando Tonti.
“Ogni volta che stampo un libro c’è un linguaggio segreto, dei messaggi in codice che pochi lettori percepiscono. C’è chi legge con gli occhi, chi ad alta voce e chi, come me, legge con le mani. Perché la materia parla, la materia racconta” scrive Esposito La Rossa in un post su Facebook. “La carta è la pelle della nostra cultura. Il tatto è un linguaggio universale che non ha bisogno di traduzioni. Le mani memorizzano e custodiscono messaggi emotivi tra le pieghe e le dita. Per me fare l’editore significa imparare a leggere e produrre un libro con tutti i sensi. Significa produrre un volume sensoriale, un libro sinestetico capace di mescolare le esperienze. La carta attiva i ricordi, scava candida dentro il passato. Prima di iniziare a leggere qualsiasi libro, chiudete gli occhi e toccate le pagine, annusate. Dopo guardate il punto di bianco, i segnalibri in raso, i capitelli. E mentre sfogliate pensate alla mani artigiane che hanno unito, rilegato, fatto libro la storia che vi apprestate a leggere. Quando comprate un libro ricordatevi che qualcuno che l’ha sognato” conclude Esposito La Rossa.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci qui il tuo nome

I NOSTRI SOCIAL

2,226FansLike
2,660FollowersFollow
51FollowersFollow
34SubscribersSubscribe

Articoli Recenti