17.7 C
Napoli
sabato, Dicembre 10, 2022

“Mosche nere” di Shannon Burke pubblicato da Marotta e Cafiero. Sean Penn e Ty Sheridan pronti per il film

Mosche Nere

Napoli, 15 giu. – È uscito ieri per Marotta&Cafiero “Mosche Nere” dello scrittore e sceneggiatore americano Shannon Burke, il libro dal quale verrà realizzato “Black Flies”, film con Sean Penn e Tye Sheridan e le cui riprese inizieranno nei prossimi mesi a New York.

Con “Mosche Nere” Shannon Burke ci porta nel lato più oscuro dell’America attraverso una scrittura tagliente che ci cala in una Harlem sanguinante, violentata, ubriaca. Un libro disturbante che racconta la vita vera nella periferia del paese a stelle e strisce.

“Uno delle più sorprendenti penne statunitensi ci accompagna verso l’inferno della Grande Mela. La storia di un uomo, di un paramedico il cui sogno è semplicemente aiutare le persone, si scontra con la cruda e oscura realtà dei sobborghi newyorkesi. Dalla speranza del cambiamento alla disperazione. Un’opera imperdibile, un viaggio nell’oscurità e nella violenza della periferia americana”, commenta il direttore editoriale della Marotta e Cafiero, Rosario Esposito La Rossa.

“Mosche nere” fa parte della collana “Le zanzare”, con approfondimenti fotografici e Spotify Code per ascoltare le colonne sonore del testo.

Mosche nere, la copertina

Il libro

Ollie Cross ha vent’anni ed è stato bocciato al test per la facoltà di medicina. Dopo aver intrapreso il lavoro di paramedico inizia la sua discesa verso l’inferno della Grande Mela. Ollie è un altruista, vuole aiutare le persone. Accanto a lui c’è Rutkovsky, un veterano che lavora con distacco e freddezza. A contatto con la vita vera e oscura di New York, i suoi sentimenti diventano cinismo e insensibilità, in un viaggio nella violenza dei bassifondi.

Sean Penn

L’autore

Burke è uno scrittore e sceneggiatore americano. Dopo la laurea lavora come paramedico e poi come vigile del fuoco, esperienze che ritroviamo nei suoi quattro romanzi, tra cui ricordiamo Safelight e Mosche Nere con cui si è aggiudicato i premi Believer Book, Premio Internazionale di Dublino e Prix Mystère de la critique. Ha partecipato a numerosi progetti cinematografici come sceneggiatore, come il film Syriana. È produttore esecutivo della serie Netflix Outer Banks.

Pamela Moi
Pamela Moi
Editor. Scrivo.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci qui il tuo nome

I NOSTRI SOCIAL

2,226FansLike
2,660FollowersFollow
52FollowersFollow
34SubscribersSubscribe

Articoli Recenti