20 C
Napoli
domenica, Maggio 29, 2022

“Señorita”, la “hit killer” di Clementino e Nina Zilli

Una collaborazione del tutto nuova tra il rapper napoletano e la cantautrice piacentina Nina Zilli, nome d’arte di Maria Chiara Fraschetta. Il risultato è un singolo fresco e coinvolgente che restituisce agli ascoltatori la spensieratezza che tanto si desidera da più di un anno. Manca poco alla stagione più calda, l’estate, e di sicuro Clementino, lo scugnizzo del rap napoletano, non è uno che sa stare fermo.

Tanti nomi dietro ad un singolo

I nomi che hanno lavorato a questo progetto sono davvero tanti, ce l’hanno messa tutta per farci ballare per tutta l’estate.
Partiamo dalla produzione che è curata dalle mani di Zef e Cino. Il primo già autore di molti capolavori del rap italiano, come “Persona”, l’album di Marracash, il più venduto in Italia nel 2020, in cui produce, insieme a Marz, “Bravi a cadere” e “Crudelia”.

studio medicina olistica

Il secondo, invece, ha composto canzoni per i più importanti artisti del panorama nazionale ed internazionale tra cui Eros Ramazzotti, Luis Fonsi, Alessandra Amoroso.

Passiamo al testo che vede la stesura dell’hit maker salernitano Rocco Hunt, reduce dai cinque dischi di platino con il brano “A un passo dalla luna”, in collaborazione con Ana Mena, e di Federica Abbate, giovane cantautrice milanese.
Questo magnifico progetto, ovviamente, si conclude con le rime di Clementino e la piacevole voce di Nina Zilli.

Hit killer o reggaeton?

Non provatela a chiamare canzone reggaeton perché il rapper partenopeo ha messo i puntini sulle i, definendola hit killer, rubando il termine all’amico Jovanotti. Señorita” è una canzone che ti bombarda per tutta la stagione estiva per la sua melodia tropicale e le rime assassine del rapper napoletano.

Clementino riesce ad essere sia allegro che malinconico, come Pulcinella, allegro fuori ma con tanti problemi dentro.
Invece Nina non riesce a staccarsi dalle sonorità tropicali, il reggae e il rocksteady.
I due sono legati da un grande rapporto di amicizia e di stima, confermato dalle loro ultime interviste.Clementino

Duettare con Nina è un desiderio che avevo da tempo, Lei sembra la mia versione   femminile sia umanamente che musicalmente.”

Cantare ‘Señorita’ al fianco di Clementino è stato naturale e molto divertente. Abbiamo background musicali diversi ma anche molto affini”

Clementino ci ha avvisato, non la dobbiamo chiamare reggaeton, lui ha sfornato, insieme a Nina Zilli, una hit killer per l’estate.
Nel frattempo, tutti i suoi fan aspettano con ansia il suo nuovo album ufficiale di cui non si sa ancora nulla ma una cosa è sicura, lascerà tutta la scena rap italiana a bocca aperta.

Potrebbe interessarti:
“Figlio Maschio”, il nuovo album di Giaime

Articoli Correlati

I NOSTRI SOCIAL

2,226FansLike
2,660FollowersFollow
51FollowersFollow
34SubscribersSubscribe

Articoli Recenti