20 aprile 2018: Capo Plaza pubblica “20”

Capo Plaza pubblica, il 20 aprile 2018, il suo album d’esordio da solista intitolato “20”; noi di Corriere di Napoli vogliamo festeggiare il suo 3° anniversario ed il suo 23esimo compleanno dedicandogli un articolo.

La tracklist

Dopo l’album “Sulamente nuje”, in collaborazione con il rapper Peppe Soks, Capo Plaza decide di far parlare ulteriormente di sé con l’album “20”. Il progetto è composto da 14 tracce, di seguito la tracklist:

1) 20
2)Giù da me
3)Tesla (feat. Sfera Ebbasta & DrefGold)
4)Nike Boy
5)Come me
6)J$ JP
7)Interlude (ora è la mia ora)
8)Ne è valsa la pena (feat. Ghali)
9)Non cambierò mai
10)Taxi
11)Uno squillo
12)Vabbene
13)Forte e chiaro
14)Giovane fuoriclasse

Il giovane fuoriclasse è sceso in campo

Capo Plaza, rapper classe 1998, è considerato il giovane fuoriclasse della scena rap italiana.
Dopo 3 “allenamenti”, dei freestyle che mettono in rilievo la vita di quartiere e la voglia di arrivare in alto, Capo decide di zittire i più critici.
Basti pensare che, in 3 anni, “20” ha venduto più di 150.000 copie, certificato triplo disco di platino, un traguardo di tutto rispetto per un album d’esordio.

Produttore di hit

Tra le tante certificazioni, spicca “Tesla”, brano in collaborazione con Sfera Ebbasta e Drefgold, certificato quadruplo disco di platino.

L’album si apre con la title track “20”, un inno alla libertà. Capo Plaza è stanco di esser trattato come l’ultimo arrivato, un giovane spensierato e senza le idee chiare. Luca afferma che è sempre lo stesso, quel ragazzo che si divertiva tra i quartieri di Salerno, molto cari per lui.

20

L’album presenta tematiche molto varie, tra cui, il senso di fratellanza come in “Forte e chiaro”. Brano molto profondo, in cui, Capo Plaza parla dei suoi amici che hanno intrapreso la strada sbagliata verso l’inferno dei quartieri.

Forte e Chiaro

“Giovane Fuoriclasse” è la hit con cui il rapper è sceso in campo, con oltre 210.000 copie vendute.
Questa hit la si sentiva ovunque, dalle fermate degli autobus alle discoteche di tutt’Italia.
Con questo singolo, che ha anticipato l’uscita dell’album, Capo Plaza ha avvertito i suoi rivali che è arrivato il momento di fare sul serio, da adesso non si scherza più.

Non manca assolutamente la canzone d’amore ed è il caso di “Uno squillo”. Hit straordinaria, ancora oggi molto ascoltata, che ha venduto oltre 140.000 copie. Il rapper racconta i suoi sentimenti per una donna ed i momenti nostalgici passati insieme. Nel frattempo, Luca aspetta una sua chiamata, che può arrivare da un momento all’altro, ed è disposto a far di tutto per aiutarla. Come se Capo Plaza avesse bisogno vivamente di questa ragazza e rivivere quei momenti di pura passione.

Insomma, “20” ha dato una svolta al rap game italiano ed ha segnato, per Capo Plaza, una grande crescita.

Potrebbe interessarti:
J Lord, l’America non è mai stata così vicina

Next Post

Le donne partenopee: Matilde Serao

Mar Apr 20 , 2021
Matilde Serao viene considerata la prima direttrice italiana di un giornale. Fu la fondatrice di diversi giornali, tra cui "Il Mattino", storica testata napoletana, di cui fu condirettrice fino al 1904, quando fondò, sempre a Napoli, "Il Giorno", che diresse fino alla morte (firmando anche con lo pseudonimo Gibus). Caratterizzata da una personalità forte ed una mente originale, fu anche un'importante narratrice, le cui opere comprendono oltre quaranta volumi, fra cui romanzi e novelle.
Matilde Serao