Napoli-Sanremo: Rocco Hunt, l’ultimo campano a vincere

Benvenuti nel terzo appuntamento di “Napoli alla conquista di Sanremo”.
Il protagonista di oggi è Rocco Hunt, l’ultimo campano a vincere il Festival.

Mancano due giorni all’inizio della 71esima edizione del Festival di Sanremo che si prospetta unico perché, per la prima volta, l’Ariston sarà senza spettatori per rispetto delle norme anti-COVID.
Noi, ovviamente, speriamo in un’ottima prestazione da parte dei due artisti partenopei in gara, Random e Ghemon, ma chi è stato l’ultimo campano a vincere?

“Nu juorno buono” illumina l’Ariston.

Risale al 2014 l’ultima vincita di un campano al Festival di Sanremo con Rocco Hunt che si aggiudica la prima posizione tra le nuove proposte.
Il rapper di Salerno porta il brano “Nu juorno buono”, canzone piena di vivacità che riesce ad arrivare nelle case di tutti gli italiani.
Con il suo testo, l’artista vuole infondere coraggio e speranza a tutti i cittadini della Campania proprio come un raggio di sole che illumina il suo famoso “juorno buono”.
Il brano ha avuto un grande successo tanto da essere certificato disco di platino per aver venduto più di 50.000 copie.

Rocco Hunt

Nu Juorno Buono

Una vittoria molto importante per chi viene dal nulla, da una piccola pescheria in provincia di Salerno, ma sempre con la voglia di rivalsa, di farcela grazie ai suoi testi ed alle sue rime.
Rocco non ha mai rinnegato il suo passato anzi lo ha sempre portato nei suoi brani tra la vita difficile dei quartieri e le storie d’amore che hanno influenzato la sua crescita.

La crescita verso il top.

Da quel momento la sua carriera ha una sola direzione, verso l’alto.
Rocco Hunt scala tutte le classifiche con la pubblicazione del suo secondo album “‘A verità” che raggiunge la vetta e viene certificato disco di platino.
Nella tracklist dell’album troviamo alcune hit, come “Vieni con me” e “Ho scelto me”, che sono ancora oggi molto ascoltate.Rocco Hunt

Vieni Con Me

Seguono altri due album, “Signor Hunt” nel 2015 e “Libertà” nel 2019, certificati rispettivamente disco d’oro e platino che si aggiungono alla sua bacheca.
Ma Rocco Hunt non partecipa alle hit solamente con la sua voce ma anche attraverso la scrittura, infatti il cantante ha composto i testi dei brani “Roma – Bangkok” e  “Karaoke”.
Sicuramente li avete riconosciuti poiché sono due canzoni che hanno dominato tutte le classifiche durante le estati del 2015 e del 2020.
La prima si aggiudica addirittura un posto tra i singoli italiani certificati disco di diamante, una categoria riservata a pochi brani che hanno venduto più di mezzo milione di copie.

Roma – Bangkok

Quest’anno Rocco è tornato a prestare la sua voce con la hit “A un passo dalla luna”, in collaborazione con la cantante spagnola Ana Mena, che ha raggiunto 70 milioni di streaming.Rocco Hunt

A Un Passo Dalla Luna

Non c’è miglior modo per augurare a Random ed a Ghemon un buon Festival se non parlando dell’ultimo artista campano a vincerlo; noi di Corriere di Napoli auguriamo loro un grosso in bocca al lupo!!

Potrebbe interessarti:
Clementino E La Sua Versione Di Don Raffaé

Next Post

Gevi Napoli, amara sconfitta. Al PalaBarbuto passa Ravenna

Dom Feb 28 , 2021
Gevi Napoli sconfitta in casa da Ravenna. Gara dai due volti per i partenopei che non sfruttano l'occasione per allungare su Forlì. Cinciarini distrugge il sogno azzurro nei minuti finali. Fra gli azzurri bene Parks. Arbitraggio da rivedere.
Napoli Ravenna