Teglia di maccheroni al ragù, la pasta al forno per l’Epifania

Se nemmeno i pranzi tra pochi intimi delle feste sono riusciti a farvi mangiare di meno, fatevi un favore, alla dieta pensateci dopo l’Epifania, ora gustatevi questa teglia di pasta al forno, come tradizione comanda!

La Epifania tutte le feste porta via, e per fortuna anche i pranzi a più portate, ma concediamoci un’ ultima teglia di maccheroni al ragù, rigorosamente al forno! L’anno nuovo invece porta sempre nuovi propositi ed obiettivi che ci prefiggiamo di perseguire con costanza. Il primo ha a che fare con la tavola, alzi la mano chi non ha detto almeno una volta nel 2020: l’anno prossimo mi metto a dieta!

Il momento è arrivato, ora si tratta solo di decidere quando iniziare, se da domani, lunedì, oppure aspettare che passi anche l’Epifania! In quest’ultimo caso, vi diamo la possibilità di effettuare l’ultimo sgarro: una bella teglia di maccheroni al ragù, perché a Napoli si sa, le tradizioni vanno rispettate e il 6 gennaio a tavola non può mancare una bella teglia di maccheroni al ragù al forno.

Iniziate preparando un buon ragù come da ricetta di famiglia, quello che la nonna metteva a preparare all’alba, lo lasciava pippiare e voi al risveglio, non facevate colazione con caffellatte e pandoro, ma pane e ragù! Della serie il buon giorno si vede dal mattino!

Gli ingredienti per realizzare una teglia di maccheroni al ragù

400gr di maccheroni (noi vi consigliamo di utilizzare gli ziti)

100 gr di ricotta, meglio se di bufala

200 gr di fiordilatte o provola affumicata

100 gr di parmigiano grattugiato

una bella pentola di ragù della nonna

Intanto lessate la pasta scolandola al dente e conditene una parte con un paio di cucchiai di sugo e del parmigiano grattugiato.

Ora prendete il ruoto, la teglia, e sporcate il fondo con un mestolo di ragù, versate la meta dei maccheroni e conditeli con la salsa di ricotta, realizzata stemperando la ricotta con del sugo. Distribuite  il fiordilatte tagliato a fettine sottili e condite con altra salsa, realizzate un altro strato di maccheroni e terminate coprendo il tutto con ragù e parmigiano.

Infornate in forno statico per almeno 30 minuti a 160°, se vi piace l’effetto crosticina, passate la teglia nel ripiano più alto del forno gli ultimi 5 minuti e azionate il grill.

Se ti è piaciuta questa ricetta, ti piaceranno senz’altro queste deliziose polpette !

Next Post

LIVE Cagliari-Napoli 1-4 Serie A 2020\2021: inizia al meglio il 2021 per gli azzurri che battono i sardi!

Dom Gen 3 , 2021
Azzurri contro il Cagliari in cerca di riscatto per iniziare bene il 2021 e conquistare la vittoria che manca dalle tre partite con Inter, Lazio e Torino.
Cagliari-Napoli