Cosa cucinare a Natale? Alessandro Borghese consiglia

Il Natale è alle porte. Certo, sarà un po’ diverso: un Natale fatto di distanziamento sociale, amuchina e rinunce. Non per questo, però, dev’essere un Natale triste!

Ogni festività che si rispetti è all’insegna del buon cibo. In ogni parte del mondo, qui in Italia e, soprattutto, nella nostra bella Napoli, la tavola regna padrona. Tra le infinità di antipasti, primi, secondi e dolci, ecco che ci si presenta un’altra occasione per stare insieme e condividere tanti bei momenti, e il Natale non dev’essere da meno. Cosa cucinare quest’anno, però?
Di questo non dobbiamo preoccuparcene, perché ci pensa il Giffoni!

Giffoni Winter Experience: tre live per il Natale

Sal de Riso - photo credits Scatti di Gusto

Non sai ancora cosa cucinare per Natale? Quest’anno ti aiutiamo noi con 3 eventi live di grandi Chef!“. È questa la frase introduttiva dell’ultimo post Instagram di @giffoni_experience. Quello che c’è scritto è proprio vero: sono stati organizzati tre eventi con dei grandi chef in diretta sul loro sito ufficiale. I nomi, ammettiamolo, non sono sconosciuti o di poco conto.
Il Giffoni sceglie di mettere in primo piano la ricetta del panettone, il dolce per eccellenza. Canditi o meno, al cioccolato o classico, il panettone accompagna il Natale di grandi e piccini.

#Giffoni50 – Winter Edition lo propone in due varianti:
Il 16 dicembre, alle 17, Luigi Biasetto racconterà il panettone fatto al Nord
Il 19 dicembre alle 17, invece, Sal De Riso proporrà la versione fatta al Sud.
Non dobbiamo dimenticare, però, il volto della campagna Instagram: Alessandro Borghese.

Alessandro Borghese per #Giffoni50 – Winter Edition

Alessandro Borghese - photo credits Eccellenze Meridionali

Classe ’76, nato a San Francisco, cuoco e conduttore televisivo italiano. Alessandro Borghese è un nome che in pochi possono dire di non conoscere. Celebre per il suo programma “4 Ristoranti”, Borghese è noto per molteplici trasmissioni televisive: da Cortesie per gli Ospiti fino a Junior Masterchef Italia.

Oltre alle numerose trasmissioni e ai libri, il cuoco ha coronato il suo sogno aprendo il suo ristorante: “Alessandro Borghese – il lusso della semplicità”. La sua proposta, chiara a partire dal titolo, è specificata ulteriormente: “voglio trasmettere un’emozione, voglio compiacere chi viene a trovarmi, voglio far felici i miei ospiti“. Quest’anno, egli ha dato la sua totale disponibilità per partecipare ad una delle live di Giffoni. Infatti, il 17 dicembre alle 19, il cuoco ci presenterà il menù perfetto per il cenone dei giffoner, da realizzare in famiglia. Staremo a vedere le pietanze e preparazioni a cui Borghese vorrà sottoporci!

Potrebbe interessarti:
I mostaccioli: la ricetta di uno dei dolci tipici di Natale

Next Post

Napoli: Capitale per la Cultura 2023

Mer Dic 16 , 2020
Tutto è partito grazie a un giovane partenopeo. Davide D’Errico, speaker di Radio Crc, ha lanciato una petizione su change.org, per consentire alla sua città, Napoli, di essere candidata come capitale della cultura 2023. Le sue parole: "[...] è patrimonio mondiale e merita di essere riconosciuta da tutti come capitale".
Napoli Capitale 2023