Colli Aminei: lo strano focolaio alla casa di riposo

Nuovo focolaio di Covid-19 presso una casa di riposo a Napoli, più precisamente ai Colli Aminei, sono state riscontrate 48 positività.

Nuovo focolaio di Covid-19 che si è sviluppato al interno di una casa di riposo per anziani ai Colli Aminei. L’ istituto Povere Figlie della Visitazione di Maria ha riscontrato, tra i residenti, 48 casi di positività dall’analisi di 225 tamponi effettuati nei giorni scorsi. I positivi sono quasi tutti asintomatici e si trovano attualmente in isolamento presso la struttura.

L’accesso è stato chiuso a parenti e visitatori, e sono state sospese le funzioni religiose. La casa di riposo, che è privata, è organizzata in 3 parti separati su tre diversi livelli: al primo piano è presente la Comunità Tutelare che ospita 39 utenti e 16 suore; al secondo piano insiste la RSA che ospita 40 utenti; al terzo piano vi è la Casa-albergo che accoglie 38 utenti.

In mattinata però, il medico della RSA Francesco Guardascione ha dichiarato i miglioramenti nella casa di riposo:

Stamattina nessuno ha la febbre i due anziani che ieri avevano la temperatura un pò alta stanno bene oggi. Anche la suora che ha problemi polmonari da tempo e ha oltre 80 anni sta meglio stamattina. Abbiamo attivato ormai da ieri tutte le procedure di sicurezza previste per limitare il contagio, il reparto è isolato.

Insomma, buone notizie dai Colli Aminei per lo strano focolaio sviluppatosi nella casa di riposo, forse per il via vai del personale.

Potrebbe interessarti:

Covid in Campania, nuove decisioni dalla regione

Next Post

Acquachiara: ufficiale il ritorno di Fabiana Anastasio

Mer Ott 14 , 2020
Fabiana Anastasio torna a casa! L'Acquachiara rosa abbraccia nuovamente l'attaccante partenopea: terzo colpo in entrata!
Fabiana Anastasio