VIDEO – Christiane Löhr al Bosco di Capodimonte

Christiane Löhr al Bosco di Capodimonte. La presentazione della mostra in cui l’arte e la natura si incontrano a cura di Sylvain Bellenger.

La cultura è ciò che risponde a un uomo quando si chiede cosa fa sulla terra.
André Malraux

Nell’ambito dell’esposizione Incontri sensibiliSylvain Bellenger Laura Trisorio portano Christiane Löhr. In collaborazione con Tucci Russo Studio per l’Arte Contemporanea, il Museo Real Bosco di Capodimonte dà vita alla mostra Christiane Löhr incontra Capodimonte.

Si è tenuta questa mattina, 26 settembre 2020, la presentazione dell’evento all’interno della sala 82 del complesso museale. Una sala solitamente chiusa, aperta proprio per l’occasione:

Per questa mostra, dove la sua opera incontra un dipinto di Andrea Belvedere, la Löhr ha chiesto che fosse utilizzata la luce naturale. Abbiamo così riaperto la finestra solitamente chiusa della sala “Incontri sensibili” e il caso ha voluto che si aprisse sul meraviglioso Belvedere di Capodimonte.

afferma il direttore Bellenger.

Il ciclo Incontri sensibili si propone come un dialogo tra artisti contemporanei e collezione storica di Capodimonte, in un contesto che mira alla rappresentazione e poi alla riconquista del mondo, mediante il processo artistico. Una riflessione artistica che parte dall’arte delle grotte di Lascaux dove rappresentare la natura significava raffigurarne la minaccia, e arriva all’interpretazione moderna donatale da Christiane Löhr.

https://www.instagram.com/p/CFmylTJpFhb/

Andrea Bevedere e la sua Ipomee e boules de niege sull’acquasono gli interlocutori dell’interpretazione naturale della Löhr. Due artisti che raffigurano una natura ricca di forza vitale che combatte contro la fragilità della materia.
Un’ esposizione che pone l’accento sul rapporto millenario tra arte e natura, in un momento storico in cui il clima e l’ambiente sono temi ricorrenti. L’arte e la natura hanno avuto un’essenza comune fin da quando l’umanità ha cercato di rappresentare graficamente il mondo che la circonda; una natura che diventa opera scultorea, installazione, disegno, fatta di elementi naturali che convivono in armonia.

Info e date

La mostra Christiane Löhr incontra Capodimonte, terminerà il 10 gennaio 2021. Fino al 4 dicembre 2020, sarà invece possibile visitare l’esposizione personale dell’artista presso lo Studio Trisorio (via Riviera di Chiaia, 215).

 

Leggi anche VIDEO – Vincenzo Gemito, ‘O scultore pazzo al Bosco di Capodimonte

Next Post

Vincenzo De Luca: "Se i contagi aumentano chiuderemo tutto"

Sab Set 26 , 2020
Il governatore della Campania Vincenzo De Luca avverte nella consueta conferenza del venerdì: lockdown in caso di contagi in aumento.