5.5 C
Napoli
mercoledì, Gennaio 26, 2022

Corriere di Napoli

#nonfermiamolacultura per i bambini e i teatri

#nonfermiamolacultura, il progetto continua sui social anche per teatri e bambini. La pagina Facebook dell’Assessorato alla Cultura prosegue con il suo Palinsesto di appuntamenti online. L’intento é quello di offrire momenti di svago attraverso, l’arte, la letteratura e la musica sfruttando i device digitali. Il calendario delle dirette è in continuo aggiornamento. Da oggi la programmazione accogli nuovi ospiti, dal mondo dello spettacolo, anche per i più piccoli.

PER I BAMBINI

#nonfermiamolacultura si arricchìsce di nuovi appuntamenti per teatri e bambini. Infatti, il programma mattutino è tutto dedicato ai fanciulli. Ad intrattenerli la maestra Luciana Mazzone, il teatro de I Teatrini, le Guarattelle di Bruno Leone e Irene Vecchia.

Il Palinsesto prevede un laboratorio musicale (0-3 anni) per coniugare didattica musicale ed attenzione all’ascolto. Un’altra iniziativa è improntata alla recitazione (CON LA LUNA PER MANO) con Ramona Carnevale e Marta Vedruccio. Le live di “Nati per la Musica” sfruttano i mezzi digitali per proporre abbracci virtuali con la melodia. I più piccini avranno anche la possibilità di chiacchierare in diretta con Pulcinella! Basterà prenotare una videochiamata WhatsApp tramite il numero messo a disposizione dall’assessorato. L’ultima esperienza proposta è quella artistica (Le stazioni dell’arte spiegate ai bambini) a cura di Sarah Galmuzzi. I piccoli spettacoli hanno un solo compito. Viaggiare con la fantasia stando fermi e usufrire della loro immaginazione per immergersi in piccoli universi di evasione.

I TEATRI

Il teatro San Carlo lancia “Stageathome” e porta la musica classica a casa di tutti. Così offre l’opportunità di accedere, attraverso le piattraforme YouTube e RaiPlay a tutti gli spettacoli delle Ultime Stagioni. Tra i titoli proposti sicuramente: la Cenerentola di Prokof’ev, Cavalleria Rusticana di Mascagni e l’Ermione di Rossini. 

A contribuire al progetto #nonfermiamolacultura per i teatri (e i bambini) anche il Teatro Troisi di Fuorigrotta. L’idea di patron Pino Oliva e del direttore artistico Fabio Brescia è di regalare spensieratezza trasmettendo alcune commedie in streaming.

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Seguici su Twitter
Iscriviti al nostro canale YouTube

Ti proponiamo altri articoli che potrebbero interessarti

News: 8 Marzo ai tempi del Coronavirus

Arte&Cultura: Città della Scienza al femminile

#AroundTheCulture: 6 tour di Napoli a prova di Virus! 

 

 

 

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,136FollowersFollow
19,100SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles