21.3 C
Napoli
venerdì, Settembre 30, 2022

Coronavirus Caraxe: Counselling Psicologico telefonico

Counselling Psicologico telefonico. Caraxe, Centro di psicoterapia e psicologia territoriale, non si ferma. Il Coronavirus costringe tutta Italia a restare a casa. Adulti e giovani, nessuno escluso. Data la chiusura di scuole e università,la difficoltà nel trovare attività da fare con i propri figli è elevata. 

La crisi del rapporto genitore-figlio potrebbe anche ricucirsi dopo questa emergenza che costringe a restare in casa ma intanto c’è un altro “problema” da affrontare. Spesso si sente parlare di bambini “ingestibili”, soprattutto costretti a restare in casa. Per questo, l’esplosione della tecnologia è giunta in soccorso, creando però effetti positivi e negativi.

Ecco dunque il possibile aiuto di Caraxe, da sempre a sostegno delle famiglie. Il Centro, che si trova a Palazzo Berio in via Toledo 256, ha organizzato un servizio di Counselling Psicologico telefonico gratuito rivolto ai genitori. La finalità? Aiutare a gestire le domande e accompagnare le ansie dei bambini costretti alla “domiciliazione forzata”.

https://www.facebook.com/317718954987154/posts/2852591708166520/?d=n

IL SERVIZIO

Il servizio è nato dalla collaborazione del Centro Caraxe con alcuni pediatri di base. Il servizio è attivo ed è seguito dalla didatte della “Scuola di Specializzazione in Psicoterapia sistematica e familiare a orientamento territoriale”. Un aiuto soprattutto per chi ha bambini in casa ed è preda di preoccupazioni o ansie.
È possibile chiamare dalle 10 alle 19 al numero +39 339 6120491.

Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Seguici su Twitter
Iscriviti al nostro canale YouTube

Mattia Esposito
Mattia Esposito
Sognatore e aspirante giornalista: perché non rendere poesia la vita?

Articoli Correlati

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci qui il tuo nome

I NOSTRI SOCIAL

2,226FansLike
2,660FollowersFollow
51FollowersFollow
34SubscribersSubscribe

Articoli Recenti