Serie A, Calciomercato: Zlatan Ibrahimovic IZ back.

L’ultima gara ufficiale di Zlatan Ibrahimovic in rossonero risale al 13 maggio del 2012, data, tra l’altro, degli addii di gente come Inzaghi, Nesta, Gattuso, Seedorf, Zambrotta e Van Bommel. Nel corso di questi 8 anni, il centravanti svedese, ha siglato ben 240 gol in tutte le competizioni alle quali ha partecipato. Riuscirà Zlatan a rialzare le sorti del Milan in questi 6 mesi? 

“Iz back”: Zlatan Ibrahimovic  è ufficialmente un nuovo giocatore del Milan. O meglio, di nuovo. A quasi dieci anni di distanza dal primo approdo a Milanello, infatti, il fuoriclasse svedese ha deciso di accettare la corte del club per il quale ha giocato 61 partite segnando 42 gol tra il 2010 e il 2012, vincendo un campionato ed una Supercoppa. Lo svedese ha firmato un contratto di sei mesi con opzione per la stagione 2020/21, scegliendo, molto probabilmente, la casacca numero “21”, un po’ insolita per lui visti i rumors che lo vedevano molto “vicino” al ritorno in rossonero con la casacca numero “11”. Ma la domanda ora sorge spontanea: riuscirà Ibra ad imporsi, nuovamente, in Serie A, risollevando gli animi, ed i risultati, di una squadra completamente diversa rispetto a quella del suo primo periodo milanista? Beh, che dire, al campo ardua sentenza.

Nel corso di questi 8 anni, il centravanti svedese, ha siglato ben 240 gol in tutte le competizioni alle quali ha partecipato. Riuscirà Zlatan a rialzare le sorti del Milan in questi 6 mesi? 

Aggiungi il nostro RSS alle tue pagine
Iscriviti alla pagina Facebook 
Seguici su Instagram
Iscriviti al nostro canale YouTube
Seguici su Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

News, Napoli: è morto Gennaro Di Paola

Ven Dic 27 , 2019
L’Anpi con una nota comunica che è morto Gennaro Di Paola, partigiano della Quattro Giornate di Napoli, figura storica della Resistenza in città. Nonostante l’età avanzata sempre presente e attivo su questi valori in ogni occasione pubblica. Il 25 aprile scorso Di Paolo aveva commosso il presidente della Camera, Roberto […]
è morto Gennaro di paola